Vai al contenuto principale

 

GUIDA DELLO STUDENTE DEL CORSO DI STUDI IN MATEMATICA A.A. 2015-2016

 

campo1 campo2 campo3
prova test prova

 

 

 La Laurea in Matematica dell'Università di Torino si prefigge di fornire allo studente una solida preparazione matematica di base, utile sia per proseguire gli studi sia per un immediato inserimento lavorativo. Il percorso formativo, basato su un'ampia parte comune per tutti gli studenti, nella fase finale offre percorsi differenziati specializzati su diversi aspetti della matematica. Tali percorsi sono finalizzati al proseguimento degli studi per il conseguimento di una Laurea Magistrale in Matematica o in altre discipline scientifiche, ma permettono anche la scelta di attività utili per l'immediato inserimento nel mondo del lavoro con l'acquisizione di competenze tecniche professionalizzanti.

Una descrizione in breve del Corso di Studio è consultabile nella pagina dedicata

Gli studenti stranieri, tra cui gli studenti cinesi aderenti al Progetto Marco Polo, potranno sostenere l'esame di lingua italiana e cultura generale per stranieri il giorno 3  settembre 2015 alle ore 9:00  in Aula S, presso il Dipartimento di Matematica, in Via Carlo Alberto n. 10.

Per maggiori informazioni, contattare:

Prof. Guido Magnano, Prof.ssa Gabriella Viola, Prof.ssa Daniela Romagnoli.

Per informazioni relative all'accordo tra Repubblica Popolare Cinese e Repubblica Italiana, consultare il sito.

Nel Precorso saranno affrontati solo argomenti già trattati nella Scuola Secondaria di Secondo Grado. Il Precorso non prevede una verifica finale. Sono previsti momenti di autovalutazione finalizzati alla verifica dell'acquisizione delle competenze indispensabili per un buon apprendimento dei corsi successivi. 

In parallelo al precorso tradizionale di matematica è previsto un precorso di Maple, che permette a tutti gli studenti di acquisire le conoscenze di base di questo sistema di calcolo simbolico.

Il precorso di LaTeX è rivolto per lo più agli studenti iscritti al secondo o al terzo anno, allo scopo di offrire un primo aiuto all'utilizzo dei programmi TeX e LaTeX, programmi di scrittura molto diffusi dalla comunità matematica e praticamente indispensabili per compilare la tesi di Laurea. Il precorso di LaTeX è offerto nell'aula informatizzata 5 e, per problemi di spazio, non potrà essere seguito da più di 48 studenti.

Consulta la pagina web dedicata.

 

La peculiarità dell'Ordinamento Didattico Universitario è costituita dai Crediti Formativi Universitari (CFU) che gli studenti acquisiranno dopo aver frequentato un corso ed aver superato con successo la corrispondente prova d'esame. Per convenzione 1 CFU equivale a 25 ore di lavoro di apprendimento, tra lezioni in aula, laboratori, esercitazioni, seminari e studio individuale. Per il Corso di Studio in Matematica il Regolamento Didattico prevede 8 ore di didattica frontale per ogni CFU.

Il numero totale di crediti che debbono essere acquisiti per l'ottenimento della Laurea è 180.

La tipologia delle attività formative è esplicata nella pagina dedicata.

 

Il riconoscimento dei crediti acquisiti presso altro Corso di Studi dell'Ateneo o in corsi di altra Università, nonché di conoscenze ed abilità professionali certificate, viene effettuato dalla Giunta del CCS Integrato in Matematica, che verifica i contenuti delle attività formative svolte e la loro equipollenza e compatibilità con gli obiettivi formativi del Corso di Studio in Matematica.

Tali richieste (salvo diversa specifica indicazione) sono contestuali alla procedura on line di immatricolazione, tenendo conto delle scadenze amministrative stabilite dall'Ateneo.

Per il riconoscimento di attività preuniversitarie va utilizzato un apposito modulo (link), che deve essere corredato in fotocopia di tutta la documentazione ritenuta utile per l'accoglimento delle richieste.

Il CCS Integrato in Matematica prevede l'esonero dall'esame di lingua inglese per gli studenti che presentino la documentazione relativa al conseguimento del FCE (First Certificate English) o titoli ad esso superiori, secondo le modalità sopra indicate oppure presentandosi, dopo essersi regolarmente iscritti all'appello, in sede d'esame con il certificato in originale (il docente procederà alla registrazione del giudizio). Il conseguimento del PET esonera soltanto dalla prima parte dell'esame e modalità di presentazione anche in questo caso sono le medesime. Per informazioni sulle equipollenze dei certificati consultare la pagina web dedicata.

Il conseguimento dell'ECDL non costituisce riconoscimento di crediti APU.

Sono referenti della Giunta del CCS Integrato in Matematica per le pratiche di riconoscimento i seguenti docenti:

-          Cinzia Casagrande, cinzia.casagrande@unito.it

-         Margherita Roggero, margherita.roggero@unito.it

 

Il calendario delle attività didattiche dell'a.a. 2015/16 è consultabile nella pagina web dedicata.

 

Il CCS Integrato in Matematica ha approvato l'istituzione di due curricula: Curriculum Teorico e Curriculum Modellistico, di seguito riportati, in coerenza con gli obiettivi formativi della laurea Triennale in Matematica. Il primo anno è comune ad entrambi i curricula.

I curricula, nel dettaglio, sono consulatbili nella pagina dedicata.

L'elenco di tutti gli insegnamenti offerti è consultabile al seguente link.

 

Per quanto riguarda i crediti liberi (12 CFU), gli studenti hanno completa autonomia di scelta tra tutte le unità didattiche proposte dall'Ateneo di Torino. Naturalmente tali corsi possono essere compresi tra quelli dell'offerta formativa della laurea in Matematica non compresi nel proprio piano carriera. Una scelta tra corsi in ambito informatico, fisico o economico potrebbe aiutare a caratterizzare professionalmente il percorso di quanti desiderino entrare nel mondo del lavoro al termine della Laurea o di quanti desiderino acquisire ulteriori competenze in tali settori. Viene infine segnalata la possibilità di utilizzare i crediti liberi per attività di stage.

La scelta dei corsi liberi è effettuata dallo studente sotto la propria responsabilità e non necessita di alcuna approvazione. Non è ammessa la scelta di corsi il cui programma sia compreso in altri corsi del piano carriera. In tal caso l'esame relativo non verrà autorizzato in sede di ammissione all'esame di laurea.

In caso di dubbi nella scelta, rivolgersi ai docenti della Giunta del CCS Integrato in Matematica.

Nell'a.a. 2015-16 vengono attivati i seguenti corsi liberi:

ATTIVITÀ FORMATIVA

CODICE

CFU

SSD

TAF

AMBITO

SEMESTRE

Logica matematica 2

MAT0066

6

MAT/01

D

A scelta dello studente

2

Equazioni Differenziali

MFN1421

6

MAT/05

D

A scelta dello studente

2

Geometria 4

MFN1419

6

MAT/03

D

A scelta dello studente

2

Biologia della cellula

MFN1455

6

BIO/06

D

A scelta dello studente

1

Geografia fisica e Geomorfologia

MFN1456

6

GEO/04

D

A scelta dello studente

1

Zoologia evolutiva

MFN1457

6

BIO/05

D

A scelta dello studente

2

Lean Management

MAT0065

1

SECS-P/10

D

A scelta dello studente

2

 Gli studenti delle coorti 2013-14 e 2014-15, che hanno sostenuto gli esami delle attività formative Algoritmi per l'algebra (MFN1418) e Storia del Pensiero Matematico (MFN1636) non possono scegliere né tra i corsi affini né tra i crediti liberi rispettivamente Teoria dei grafi (MFN1630) e Storia della matematica antica e moderna (MFN1623).

 

Il Laboratorio di Statistica Computazionale (MFN1622) è erogato in lingua inglese.

 

  • TEST D'INGLESE

Gli studenti del nuovo ordinamento devono sostenere la prova di conoscenza della lingua inglese su computer, elaborata appositamente dalla nostra Scuola. 

Il test è diviso in due parti: la parte A (70 domande, di difficoltà progressiva) riguarda la conoscenza della grammatica e del lessico non specialistico; per superarla occorre dare almeno 35 risposte giuste. La parte B (24 domande) riguarda la comprensione di testi di contenuto scientifico (in particolare matematico), e per superarla si devono dare almeno 15 risposte giuste. 
Parte A e parte B possono essere sostenute anche in momenti successivi (per accedere alla parte B bisogna aver prima superato la parte A). 
Se, dopo aver superato la parte A, non si raggiunge la sufficienza nella parte B, ci si deve ripresentare nella sessione successiva per sostenere nuovamente quest'ultima (la parte A, già superata, resta comunque valida). 
Dopo la conclusione positiva di entrambe le parti l'esame viene registrato come "superato" (senza voto) e sono accreditati i 4 CFU previsti. 
Se una prova (parte A o parte B) non è stata superata, di regola la si può ripetere in una sessione successiva purché questa si svolga almeno 30 giorni dopo quella fallita.
Per il test occorre prenotarsi attraverso la normale procedura di Esse3.
Gli studenti in possesso del First Certificate, o di certificati equivalenti, potranno presentarsi il giorno dell'esame con il certificato (oltre che con il libretto e lo statino) per registrare l'esame.
Gli studenti in possesso del PET devono prenotare e sostenere SOLO la parte B dell'esame di Inglese e devono presentarsi il giorno dell'esame col certificato originale (oltre che col libretto e lo statino). Potranno sostenere il test solo dopo che il docente li avrà autorizzati a sostenere la parte B senza aver superato la parte A.

  • LEZIONI DI LINGUA INGLESE

Per garantire un adeguato insegnamento della conoscenza di base della lingua inglese la Scuola di Scienze della Natura organizza e mette a disposizione degli studenti dei "moduli" di circa 24 ore di lezioni di inglese di base.

I moduli si svolgono in quattro sedi (zona centro, zona via Giuria, via Pessinetto, via Quarello), ma ogni studente potrà seguire uno qualsiasi dei moduli equivalenti, senza vincoli relativi al Corso di Studi di appartenenza.

Ogni modulo consiste di approssimativamente 24 ore di lezioni (e 12 di tutoraggio), e sono tenuti dai CEL (Collaboratori ed Esperti Linguistici) di madre lingua inglese Kate Merrett e Jeanne Griffin.

Orario di Ricevimento Kate Merrett:

MERCOLEDI' dalle 9:00 alle 13:30 presso l'ufficio di via Michelangelo 32, di fronte all'aula Ag2, tel 011-670 7884; email: Kate Merrett

Orario di Ricevimento Jeanne Griffin:

- contattare direttamente Jeanne Griffin

  • Inglese base: preparazione esame di grammatica per lauree triennali
  • inglese intermedio: potenziamento lingua inglese, parlare e ascoltare
  • inglese avanzato: preparazione esame di lettura per lauree magistrali (informatica)

Per informazioni dettagliate sui certificati: http://www.examenglish.com/examscomparison.php

La Scuola ha messo a disposizione degli studenti delle ore di lezione frontale e tutoraggio di lingua inglese per ciascun livello (base, intermedio, avanzato). Gli studenti della Scuola di Scienze della Natura possono scegliere la sede o l'orario più comodo alle esigenze personali. Sito sulla Lingua inglese della Scuola.

 

Non sono previsti corsi in orario serale destinati a studenti lavoratori o che hanno difficoltà a seguire le lezioni. Sarà comunque generalmente possibile fissare appuntamenti con i docenti per eventuali consulenze su problemi specifici.

Molti corsi attivati sono dotati di una pagina ad accesso riservato agli studenti immatricolati sulla piattaforma Moodle per supportare la possibilità di apprendimento a distanza. In questa pagina sono anche inseriti per alcuni corsi le videoriprese delle lezioni e delle esercitazioni. Sono inoltre messi a disposizione, anche tramite il sito ufficiale del Corso di Laurea, i materiali didattici necessari per il corso e le prove d'esame degli anni precedenti.

Il Corso di Studio in Matematica dell'Università di Torino è offerto in modalità "blended": ciò significa che una consistente percentuale degli insegnamenti, ossia l'86,5%, è erogata in modalità doppia, ossia tale percentuale di insegnamenti è erogata in modalità convenzionale, quindi in presenza, per gli studenti frequentanti, invece per gli studenti non frequentanti può essere erogata in modalità teledidattica. Pertanto le lezioni saranno videoregistrate in aula, in tutto o in parte, e sarà inserito adeguato materiale per l'apprendimento on line, accompagnato dall'attivazione di tutoring, resi disponibili sulla piattaforma Moodle di Ateneo.

 

Il piano carriera compilato secondo quanto previsto da uno dei curricula è automaticamente approvato. Potranno essere effettuati, senza oneri, cambiamenti di curriculum al secondo anno di studi entro la data prevista dalla Segreteria Studenti (si veda la pagina del sito di Ateneo dedicata al piano carriera).

Regole per la compilazione del piano carriera coorte 2015-16: curriculum modellistico   - curriculum teorico

Malgrado l'Ateneo scoraggi i piani di studio liberi, in casi particolari,scientificamentemotivati,lo studente che voglia esprimere interessi non previsti nei due curricula offerti può presentare un piano di studi libero che deve venir approvato dalla Giunta del Consiglio di Corso di Laurea. Tale piano dovrà in ogni caso risultare coerente con l'Ordinamento del Corso di Studi e scaricabile dal sito del Ministero al seguente link.

I piani carriera liberi o le eventuali variazioni ad essi, secondo quanto deliberato nel Consiglio di Corso di Studi Integrato del 27 marzo 2014, possono essere presentati alla Giunta del Consiglio di Corso di Laurea per l'approvazione entro il  3 ottobre 2015. La suddetta Giunta si impegna a rispondere entro il  17 ottobre 2015. Queste domande possono essere presentate anche successivamente, ma comunque entro le scadenze amministrative di Ateneo.

Sono referenti della Giunta del CCS Integrato in Matematica per i piani carriera i professori:

Cinzia Casagrande, cinzia.casagrande@unito.it

Margherita Roggero, margherita.roggero@unito.it

 

La rilevazione Opinione Studenti è obbligatoria per tutti gli studenti iscritti (sia frequentanti, sia non frequentanti) a corsi di studio attivi: chi non procederà alla valutazione, non potrà iscriversi e sostenere gli esami.  Infatti il sistema informatico ne bloccherà automaticamente l'iscrizione agli appelli.

L'indagine è svolta mediante il servizio on line EduMeter, cui si accede collegandosi con le proprie credenziali SCU. Apposite procedure garantiscono l'anonimato degli studenti nella compilazione dei questionari e nelle fasi successive di analisi e pubblicazione dei risultati.

Tutte le informazioni relative a questo argomento sono reperibili nella pagina web dedicata.

 

Tutte le attività formative che consentono l'acquisizione di crediti devono essere valutate. La valutazione è espressa, in accordo con il Regolamento Didattico di Ateneo, da Commissioni che comprendono il responsabile dell'attività formativa.

Per ciascun insegnamento è indicata sul sito del Corso di Studio la modalità di verifica dell'apprendimento, che può essere:

-       Solo scritto: quando si intende particolarmente verificare la capacità dello studente di applicare le conoscenze acquisite alla risoluzione di esercizi e/o problemi di opportuna difficoltà. Si può altresì verificare la capacità dello studente di riprodurre dimostrazioni in casi simili a quelli svolti durante la lezioni (esercizi di tipo teorico).
-       Orale: quando si intenda verificare in modo approfondito la comprensione da parte dello studente degli argomenti appresi durante le lezioni e la sua capacità di astrarli e/o di applicarli a casi concreti.
-       Scritto e orale: quando si intenda verificare, seppure a livelli diversi, tutte le abilità sopra descritte.
-       Prova pratica: quando si intenda verificare la capacità dello studente di elaborare dei dati utilizzando anche software adeguati.

Di massima gli esami si concludono con una votazione finale espressa in trentesimi. Invece l'insegnamento di Lingua Inglese prevede un giudizio finale.

Gli esami devono essere sostenuti all'interno delle tre sessioni previste dal calendario per l'a.a. 2015-2016. L'iscrizione agli appelli dovrà essere effettuata dal Portale di Ateneo (http://www.unito.it) effettuando il login - MyUniTO con le proprie credenziali ed accedendo al menù Esami > Appelli disponibili. La prenotazione può essere eseguita da qualsiasi postazione informatica collegata in rete. Si ricorda che per potersi prenotare agli appelli è necessario essere inregola con il pagamento delle tasse e avere compilato il questionario Edumeter relativo all'insegnamento di cui si fa la prenotazione d'appello.
Attraverso la procedura di verbalizzazione online, i voti saranno inseriti direttamente dai docenti sul sistema.

 

  • Viene offerto un servizio di tutorato in aula al fine di facilitare l'inserimento delle matricole nella vita universitaria, promuovere il dialogo tra studenti e docenti attraverso riunioni informali a piccoli gruppi, identificare rapidamente le difficoltà incontrate dagli studenti all'immatricolazione e nelle successive fasi della vita universitaria. Si intende inoltre aiutare ad acquisire un metodo di studio individuando e colmando eventuali difficoltà individuali. Per gli studenti del I e del II anno, con il duplice obiettivo di colmare eventuali lacune rimaste e di aiutarli a mantenere il "ritmo di studio", è previsto un ulteriore supporto che consiste nella possibilità di avere la correzione individuale degli esercizi man mano assegnati nei corsi. Si raccomanda di voler utilizzare tale servizio, coperto tramite l'utilizzo di studenti "senior" che vengono retribuiti tramite opportune borse art. 11. Nel secondo semestre è previsto un servizio di tutorato finalizzato al recupero delle competenze di Analisi Matematica UNO e Geometria UNO per quanti non avessero superato la prova di verifica intermedia.
  • Il Corpo Docente del Dipartimento di Matematica propone agli studenti del primo e del terzo anno un Tutorato di Approfondimento allo scopo di stimolare la curiosità degli studenti verso vari aspetti della Matematica, per far apprezzare la bellezza della materia, al fuori dello schema rigido dei corsi e per sviluppare il "gusto" della Matematica e il "piacere e il divertimento" nel suo studio. Saranno presentati problemi da svolgersi eventualmente in gruppo, anche per favorire la coesione tra gli Studenti e la capacità di confrontarsi e di lavorare insieme e non solo individualmente. Queste attività̀ saranno totalmente libere, non daranno diritto a riconoscimenti in termini di CFU. I Tutorati saranno tenuti da docenti del Dipartimento di Matematica o da eventuali Ospiti (a cui, nello spirito dell'iniziativa, non verrà corrisposto alcun compenso). Gli argomenti trattati non faranno parte di alcun programma d'esame. I dettagli saranno indicati in una pagina CampusNet del Corso di Studio.

  • Al fine di facilitare la presentazione dei laureati ai colloqui di lavoro, anche considerando che questi ultimi vengono spesso svolti in inglese, a partire dal 2014-15 viene offerto un corso integrativo non creditizzato per la preparazione di tali colloqui e per la stesura del curriculum vitae in inglese. La frequenza al suddetto corso è volontaria.Per conoscere le date in cui si svolgeranno i corsi consultare il sito del Corso di Studio.

 

Per informazioni su tirocini e stage, con l'indicazione dei docenti da contattare per eventuali indicazioni maggiormente dettagliate, consultare la pagina dedicata.

Per avere ulteriori informazioni consultare il sito del Job Placement  Scuola di Scienze della Natura.

 

La prova finale consiste nella presentazione e discussione di una breve dissertazione, in seduta pubblica davanti ad una commissione appositamente nominata.
La dissertazione verte su un argomento di un settore nel quale lo studente abbia sostenuto almeno un esame, è proposta da un relatore, e può prevedere attività pratiche di laboratorio e/o tirocinio; può consistere:

    1. nell'inquadramento dello stato della questione e nella rassegna critica della letteratura scientifica, relativa ad un argomento circoscritto;
    2. in un breve saggio monografico;
    3. in una relazione su una breve esperienza pratica, eventualmente comprendente lo sviluppo di software matematico.

Tutte le informazioni relative alla prova finale (documentazioni, tempistiche, ecc....) sono consultabili nella pagina web dedicata

 

- D.M. 198/2003

Per i corsi di studio in Matematica e Matematica per la Finanza e l'Assicurazione è stanziato annualmente un Fondo per il sostegno dei giovani - (art. 4 del DM 198 del 23.10.2003). La somma messa a disposizione per il primo anno verrà ripartita tra tutti gli studenti in regola con il pagamento della 2^ rata delle tasse, purché alla data stabilita per l'a.a. in corso, abbiano acquisito i cfu richiesti dal bando.

Dal mese di maggio 2015 verranno pubblicati gli elenchi degli aventi diritto al rimborso, che dovranno seguire le indicazioni riportate sul sito internet della Scuola di scienze della Natura, al seguente link.

- BORSE INDAM

L'Istituto Nazionale di Alta matematica Francesco Severi offre borse di studio per studenti che si iscrivono ai Corsi di Studio in Matematica (CLASSE L-35). Per maggiori informazioni consulta la pagina dedicata.

La prova per l'assegnazione delle borse per l'a.a. 2015/16 si svolgerà il giorno 8 settembre 2015, alle ore 14:30 , presso il Dipartimento di Matematica, in Via Carlo Alberto 10, Torino, in aula A.

- EDISU Piemonte 

L'EDISU fornisce servizi riguardanti borse di studio, residenze universitarie, mense, sale studio e aule informatiche, assistenza sanitaria, consulenza per contratti di affitto, ospitalità studenti stranieri.

Sede: Via Madama Cristina n. 83 - 10126 Torino

Tel. 011-6522701 

Sito:http://www.edisu.piemonte.it/

-INSERIMENTO STUDENTI DISABILI

Nell'Università degli Studi di Torino è presente uno specifico ufficio che si occupa di studenti con disabilità e con DSA, sito in Via Po 31 - 10124 Torino.
Tel +39 011.670.4282/3/4
Fax +39 011.670.4285

Tutte le informazioni sono reperibili ai seguenti lik:
- studenti con disabilità     http://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-disabili
- studenti con DSA      http://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-dislessici

La responsabile del Dipartimento di Matematica "G. Peano" dell'inserimento studenti disabili propone soluzioni utili a favorire l'inserimento di studenti disabili, contattando le strutture centrali per il supporto alla messa in opera di tali soluzioni. Può inoltre suggerire al CCS Integrato in Matematica interventi che possano favorire l'inserimento degli studenti disabili. La responsabile è la:

Prof. Anna Capietto

Tel 011-6702919,

E-mail anna.capietto@unito.it.

 

I laureati triennali in Matematica potranno proseguire gli studi per la Laurea Magistrale in Matematica (di cui dovrebbero essere in grado di superare agevolmente le procedure di ammissione), per corsi di Master o per eventuali Lauree Magistrali di altre aree disciplinari.

 Una descrizione dettagliata dei profili professionali dei laureati triennali in Matematica è reperibile nella pagina web dedicata.

Informazioni utili sull'ingresso nel mondo del lavoro dei laureati si possono reperire presso l'ufficio Job Placement della Scuola di Scienze della Natura dell'Università di Torino. 

Per maggiori informazioni consultare la pagina dedicata sul sito della Scuola di Scienze della Natura dell'Università degli Studi di Torino.

 

La gestione del Corso di Studi in Matematica è affidata al Consiglio del Corso di  Studio Integrato in Matematica composto da docenti e ricercatori responsabili di attività formative, una rappresentanza del personale tecnico-amministrativo e una rappresentanza degli studenti.

Il Responsabile del CCS  Integrato in Matematica è il Presidente del Corso di Studio., che attualmente è:

 la prof.ssa Susanna Terracini

Tel 011-6702860

E-mail susanna.terracini@unito.it

Le commissioni del CCS Integrato in Matemetica sono le seguenti:

Ci sono inoltre alcune Commissioni di Dipartimento, che sono le seguenti:

  1. Commissioni Orientamento, Tutorato e Placement
  2. Commissione Prova finale

  3. Commissione Erasmus-Internazionalizzazione

L'elenco dei docenti delCorso di Studio è reperibile nella pagina dedicata.

 

Gli studenti devono rivolgersi ai Manager Didattici del corso di studio per problematiche di tipo didattico-organizzativo:

  • informazioni generali sul Corso di Studio
  • accesso al sito internet del Corso di Studio
  • problemi con gli orari dei corsi
  • problemi con gli appelli d'esame
  • aiuto tecnico nella compilazione del piano carriera
  • raccolta segnalazioni sul Corso di Studio

Per tutti i problemi di tipo scientifico rivolgersi ai docenti titolari degli insegnamenti o alla Presidenza del CCS.

Ufficio di Segreteria Didattica

Via Carlo Alberto 10 - Torino

Tel. 011.670-2801/2943

Fax 011-6702878

E-mail: ccs.mat@unito.it

Ricevimento Studenti: : dal lunedì al venerdì, ore 9-11 (ufficio Ilenia Ballone) - ore 11-13 (ufficio Mario Galliano).

Per ulteriori informazioni consultare la pagina dedicata.

 

Cosultare la pagina web dedicata.

 

  • Segreteria Studenti del polo di Scienze della Natura

Via Santa Croce, 6 - 10123 Torino
Tel: +39 011.6704629/4630/4631/4632/4633
Fax: +39 011.6704693
E-mail: segrstu.mfn@unito.it
Orario: da lunedì a venerdì 9.00 - 11.00
martedì, mercoledì e giovedì anche 13.30 - 15.00
Responsabile: Maria Pina BOMBINO
Elenco dei corsi di studio che afferiscono al Polo
Come raggiungerci

 

  • L'Ufficio Scienze Informa è uno spazio informativo della Scuola di Scienze della Natura dove gli utenti possono usufruire dei seguenti servizi:

- orientamento: informazioni sulla scelta dei corsi di studio di Primo e Secondo livello, Masters e Scuole di Specializzazione,
- distribuzione di materiale informativo,
- assistenza nelle procedure informatiche legate all'immatricolazione, alle prove di verifica delle conoscenze in ingresso iscrizione ... 
Contatti:
Ufficio Informazioni - SCIENZE INFORMA
Referente: Sig.ra Stefania Pegoraro
Via Pietro Giuria 15 - 10126 Torino
Tel.: +39 011 670.5397 - Fax: +39 011 670.7439
E-mail: orientamento.scienzedellanatura@unito.it
Orario: Lunedì - Venerdì 10-12 13-16
Per maggiori informazioni consultare il seguente link.
Per tutte le problematiche connesse alla riduzione delle tasse e agli importi legati al pagamento delle tasse è necessario fare riferimento a:
Direzione Didattica e Segreterie Studenti
Ufficio Tasse e accertamenti
Vicolo Benevello 3/A - Torino (piano terra)
Tel.:+39 011.6709902
Help-Desk Direzione Didattica e Servizi agli Studenti
Orario: da lunedì a venerdi 9.00-11.00 / Martedì, mercoledì, giovedì anche 13.30-15.00
Per ulteriori informazioni consultare la pagina dedicata del sito web dell'Università di Torino.
 

  • Collegio Carlo Alberto

La sua missione  consiste nel promuovere la ricerca e la didattica in economia, finanza, scienza della politica e, più in generale, nelle scienze sociali. Il Collegio condivide i valori e le procedure della comunità accademica internazionale.
Indirizzo:
Collegio Carlo Alberto
Via Real Collegio 30
10024 Moncalieri (Italy)
011 6705000
Per ulteriori informazioni consultare la pagina dedicata.

  • Scuola di Studi Superiori dell'Università di Torino (SSST)

Si propone di insegnare a dirigere grandi organizzazioni pubbliche e private e a comprendere e affrontare i grandi problemi della società contemporanea.
Per ulteriori informazioni consultare la pagina dedicata.

 

  • La Biblioteca Speciale di Matematica "Giuseppe Peano" raccoglie libri e riviste di matematica pura e applicata e fornisce servizi di informazione bibliografica, di lettura e di prestito.

La Biblioteca è uno strumento indispensabile all'attività didattica e di ricerca del Corso di Laurea in Matematica ed è importante che gli studenti la frequentino abitualmente e familiarizzino con il suo patrimonio costituito attualmente da circa 80.000 libri e riviste.
L'orario della Biblioteca è molto ampio (9.00-18.30), variabile in alcuni periodi dell'anno. Sono consultabili in biblioteca o da casa (attivando il proxy) cataloghi, banche dati e riviste elettroniche.
Sono a disposizione degli studenti tre terminali per l'interroga­zione del catalogo on-line e delle banche-dati bibliografiche e due postazioni libere accessibili con le credenziali SCU.
A catalogo sono inseriti i volumi dal 1987 a oggi, ed è in corso il recupero catalografico del materiale più vecchio. L'archivio delle pubblicazioni matematiche mondiali dal 1949 ad oggi (MathSciNet) è consultabile da tutte le postazioni collegate alla rete d'Ateneo.
La biblioteca offre numerosi servizi agli utenti dettagliati sul sito dedicato. Le norme per l'accesso al prestito sono consultabili nella pagina dedicata.
È anche disponibile una speciale sezione didattica, destinata ad ampliarsi progressivamente e fornita di un congruo numero di copie dei principali testi consigliati nei corsi di matematica.

 Via C. Alberto 10 - 10123 Torino
Tel. 011-6702846
Fax 011-6702878
Sito: http://www.bibliopeano.unito.it/?_nfpb=true
E-mail: biblioteca.peano@unito.it
Orario di apertura:
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.30

  • Il Centro di Calcolo è la struttura che si occupa della gestione e configurazione delle attrezzature informatiche del Dipartimento di Matematica. Gestisce alcuni server con sistemi operativi Linux e Windows 2003 server, la rete interna, un'aula a disposizione degli studenti per la redazione di relazioni e tesi, una sala con calcolatori per il calcolo scientifico avanzato, le stazioni di lavoro per i docenti, un cluster per il calcolo parallelo. Fornisce inoltre consulenza specializzata sull'utilizzo di software scientifico; gestisce il sito web dipartimentale e il sito web dei corsi di studio e servizi di e-learning su piattaforma Moodle.

  • Il Centro Stampa del Dipartimento di Matematica G. Peano offre servizi di

  1. Fotocopie dispense per corsi, appunti, materiali vari (per gli studenti il servizio è a pagamento)
  2. Rilegatura materiale cartaceo (per gli studenti il servizio è a pagamento)
  3. Scannerizzazione documenti
  4. Consegna  documentazione tesi di laurea alle commissioni
  5. Affissione  cartelli  e  locandine  varie
  • Aule informatizzate del Dipartimento di Matematica G. Peano: tutte le informazioni sono consultabili nella pagina dedicata.

 

 Iscriviti

Iscriviti 2

Ultimo aggiornamento: 21/09/2018 23:32
Non cliccare qui!